Acqua Alcalina

Livelli - pH

Livelli – pH

Acqua Alcalina.

Cos’è l’acqua alcalina?
E’ un’acqua antiossidante e anti-età.

L’acqua Alcalina rafforza il sistema immunitario.

Troppo spesso ci dimentichiamo delle parole di Pasteur: “Il terreno è tutto, il microbo è niente”. L’acqua alcalina può aumentare l’immunità alle malattie  contagiose.

E’ un’acqua con caratteristiche benefiche, monitorate scientificamente nell’ultimo decennio, ma testate dagli anni 50 in Giappone.

Queste caratteristiche possono essere finalmente alla portata di molti e apportano molteplici vantaggi alla propria salute.

Lo scienziato Sang Whang ha divulgato i benefici dell’acqua alcalina attraverso il suo best seller: Invertire l’invecchiamento“.

Attraverso questo libro dà indicazioni chiare ed operative in merito alla creazione dell’acqua alcalina da fare in casa o da trasformare attraverso filtri ionizzatori da inserire in cucina.

I vari allarmi che le organizzazioni sanitarie globali lanciano di volta in volta paventando pandemia e mettendo alla gogna i vari polli e suini.

In altre parole anziché vaccinarci, proviamo a potenziare il nostro sistema immunitario. Un metodo semplice potrebbe essere quello di ingerire acqua alcalina.

Diversi studi hanno posto l’accento sul fatto che le persone che bevono acqua alcalina hanno un’alta resistenza verso le malattie contagiose e si ammalano raramente, e anche in caso di malattia la guarigione è molto più rapida del normale.

Una recente ricerca rivela l’efficacia d’integratori vitaminici e come una dieta attenta aiuta nella prevenzione e nel controllo delle malattie.

Gran parte di questa ricerca ci conduce al nucleo del principio stesso, l’ossidazione delle cellule sane da troppo ossigeno attivo, compromette la cellula e la rende suscettibile alle infezioni e malattie.

Possiamo bloccare questa reazione di ossidazione con gli antiossidanti, sostanze che possono facilmente donare i loro elettroni all’ossigeno attivo vagante neutralizzando l’effetto dannoso sulle cellule normali.

Tuttavia rimane un problema. Qual è la miglior sostanza che può facilmente donare i suoi elettroni per ridurre l’ossigeno attivo?

“Stiamo avanzando la teoria che la fonte più efficace ed economica per avere un ottimo antiossidante è utilizzare la normale acqua di rubinetto dopo che è stata filtrata e trasformata con l’elettrolisi”.

“Questa dell’elettrolisi è uno degli sviluppi più emozionanti della medicina preventiva in Giappone negli ultimi anni.”

Ogni volta che si cerca se esistono forme di vita su Marte o altri pianeti la prima cosa che gli scienziati fanno, è stabilire se l’acqua è presente. Perché? 

Perché la vita sulla terra dipende totalmente dall’acqua.

Una percentuale elevata di esseri viventi, vegetali e animali si trova in acqua. Si pensa che tutta la vita sulla terra abbia avuto origine dall’acqua.

I corpi di tutti gli organismi viventi sono composti in gran parte da acqua. Dal 70 al novanta percento di tutta la materia organica è acqua.

Le reazioni chimiche in tutte le piante e gli animali si svolgono per mezzo dell’acqua.

L’acqua non sola fornisce il mezzo per rendere possibili queste reazioni vitali, ma è essa stessa un reagente importante o un prodotto di queste reazioni. In breve, la chimica della vita è anche dell’acqua.

Molte aree del mondo, incontaminate, la maggior parte delle fonti naturali produce acqua alcalina.

Noi viviamo nelle città odierne, piene di smog, fumi, caos, stress, cibi geneticamente modificati, cibi grassi, trattati chimicamente.

Inserire quindi acqua alcalina nel proprio organismo consente di ripulire il corpo e ritrovare un’energia che apporta equilibrio psico-fisico.

Noi accumuliamo grassi nel nostro corpo che altro non sono che apporti acidi. Inserendo acqua alcalina, meglio se ionizzata con un apposito ionizzatore, si eliminano proprio questi acidi.

In questo modo rendiamo l’acqua del rubinetto di casa nostra come se fosse un liquido prezioso che sgorga in zone di acqua pura che fortifica e migliora il nostro fisico.

L’acqua alcalina neutralizza l’acidità del corpo, un organismo alcalino non ha bisogno di grasso e colesterolo per proteggere le cellule dagli acidi, l’acqua alcalina è ionizzata e quindi antiossidante, contrasta i radicali liberi che danneggiano il DNA cellulare.

L’acqua alcalina ionizzata fornisce maggiore energia all’organismo, idrata meglio le cellule grazie alle piccole dimensioni delle molecole disintossica da scorie e tossine, permette ai nutrienti di arrivare meglio alle cellule prevenendo l’invecchiamento precoce delle cellule.

Aiuta i bambini a svilupparsi nel modo migliore gli sportivi ad aumentare le performance senza doping, aiuta le donne incinte a smaltire meglio gli acidi prodotti dal feto e a ridurre le nausee; riduce il rischio di osteoporosi previene le malattie l’acqua alcalina ionizzata ha un sapore molto più gradevole ed invoglia così a bere almeno 2 litri al giorno.

CLICCA PER INGRANDIRE FOTO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *